☰  MENU

Parkinson, Sclerosi Multipla e Fibromialgia

METODO BONORI
Trattamenti innovativi per Parkinson, Sclerosi Multipla e Fibromialgia

Il Metodo Bonori è un trattamento fisioterapico innovativo che utilizza le onde d’urto radiali sui muscoli di tutto il corpo andando a stimolare anche determinati punti e meridiani di agopuntura della medicina tradizionale cinese oltre ai punti del sistema neurolinfatico, neurovascolare e triggers points muscolari…

Metodo Bonori per la tua Salute

Il Metodo Bonori è un trattamento fisioterapico innovativo che utilizza le onde d’urto radiali sui muscoli di tutto il corpo andando a stimolare anche determinati punti e meridiani di agopuntura della medicina tradizionale cinese oltre ai punti del sistema neurolinfatico, neurovascolare e triggers points muscolari. Non è un metodo per una malattia o condizione di salute specifica ma è una metodica che può apportare evidenti benefici alla salute di qualsiasi persona malata o no. L’organismo umano è un’unità strutturata e interconnessa dove i sistemi psichici e biologici si condizionano reciprocamente e bidirezionalmente. La Psiconeuroendocrinoimmunologia che è la scienza che studia la connessione tra la psiche e il sistema nervoso, endocrino, immunitario e miofasciale ha ormai dimostrato che i vari sistemi si influenzano reciprocamente nel bene o nel male in modo bidirezionale. Se vogliamo quindi analizzare i problemi complessi derivanti dalle malattie dobbiamo fin dall’inizio capire il funzionamento dell’intero sistema corpo,  in modo da trovare nuove strategie terapeutiche che abbiano sempre più approcci integrati e multidisciplinari per curare anche le più comuni malattie.

Lo stress cronico psichico ( dovuto ad esempio a conflitti personali, separazioni, lutto, subordinazione, precarietà nel lavoro, ansia da prestazione e responsabilità lavorative) , lo stress fisico (dovuto ad esempio dolori cronici) e lo stress chimico ( dovuto a  una cattiva alimentazione, inquinamento  e al fumo) influenzano in modo negativo il sistema endocrino, nervoso, immunitario e miofasciale e la malattia ne è la più logica conseguenza.

Il Metodo Bonori interviene in primis sul sistema miofasciale che è il substrato di tutti gli altri, ma direttamente  agisce anche sul sistema energetico e sul sistema della circolazione dei liquidi della persona. Una così massiva stimolazione propriocettiva, oltre a portare a una riduzione della spasticità dove presente e a un miglioramento della resistenza, della forza e del coordinamento muscolare, interviene direttamente anche sulla rimodulazione del sistema endocrino, nervoso e immunitario. La conseguenza è che migliorano le funzioni neurovegetative come il sonno, la digestione, il transito intestinale ed altre ancora.

Molte sono le patologie che possono trarne beneficio, dalle cronico degenerative del sistema miofasciale a quelle neurodegenerative come la Sclerosi multipla e il Parkinson, o a condizioni di salute come la fibromialgia e la sindrome delle gambe senza riposo o della stanchezza cronica.

Il trattamento non è invasivo, non ha particolari controindicazioni ne effetti collaterali e non va in contrasto con le cure mediche e farmacologiche.

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

← Applicazione Salute Cellulite e Linfodema